Siti

Il Tonno comune

Il Tonno Comune

Il genere Thunnus annovera otto specie di Tonni sparsi in tutte le acque del mondo, specialmente in quelle temperate e calde; la specie più comune è indubbiamente il Thunnus thynnus ossia il tonno comune, nota fin dai tempi più remoti.

Appartiene all'ordine dei Perciformi e alla famiglia degli Scombridi, una delle più rilevanti per quanto concerne l'economia della pesca poichè comprende specie davvero molto pescate in mare.

Il tonno comune predilige le acque del Nord Atlantico, del Mar Nero e del Mar Mediterraneo spostandosi verso zone più calde nel periodo riproduttivo. Costituisce una specie pelagica capace di effettuare spostamenti di migliaia di chilometri.

Nel complesso, però, i suoi spostamenti sono connessi alla ricerca di cibo mutandoli, dunque, a seconda dei casi e delle circostanze (torna in superficie al momento della deposizione).

Ha corpo fusiforme e idrodinamico e pinne rigide in grado di farlo nuotare velocemente (quelle pettorali sono possenti, quella anale e dorsale sono robuste e alte); il tonno comune può raggiungere grandi dimensioni superando talvolta i quattro metri.

E' predatore e onnivoro e si nutre di pesci piccoli o medi, mangiati in quantità minore nella stagione riproduttiva che avviene tra Maggio e Giugno. L'orca e gli squali sono tra i più grandi nemici del tonno.

 

Dove